Donato Ramani

Sito: Sissa

Biography

Laureato in scienze biologiche e giornalista. Dal 2011 al 2017, Donato Ramani è project manager del Master in comunicazione della Scienza Franco Prattico della SISSA – Scuola Internazionale superiore di studi avanzati.

Nello stesso Master è oggi responsabile del corso “Laboratorio di scrittura giornalistica”. Inoltre, fa parte dello staff dell’ufficio comunicazione della Scuola.

Lavora nell’ambito di diversi progetti europei dedicati alla comunicazione della scienza ed ha collaborato con molte testate, tra le quali Focus Junior, L’Unità, Panorama, L’uomo Vogue, City, Flair, Nòva-Il Sole 24 ore: ha scritto di scienza, tecnologia e parecchio altro.

Con Alessandra Drioli è autore del libro “Vietato non toccare” dedicato all’utilizzo dell’arte nei musei della scienza. Con l’astronauta Umberto Guidoni ha scritto il libro “Un passo fuori”.

Intervento

La forma dell’acqua: sfide e prospettiva nel comunicare la scienza

«Raccontare le domande della scienza, ma anche le sue storie, le ripercussioni sul nostro vivere quotidiano, l’impatto sul nostro presente e il nostro futuro è una sfida importante e urgente. Gli interventi e gli esperimenti in campo oggi sono innumerevoli, a volte azzardati, a volte curiosi, spesso molto interessanti, in cui il rigore nelle informazioni trasmesse si accompagna sempre più di frequente alla creatività e all’innovazione. I

l contenuto assume così forme e volumi ogni volta diversi, a seconda del contenitore, dell’utilizzo, delle condizioni di contorno, della destinazione: un po’ come avviene per l’acqua, in fondo.

Nell’intervento offrirò una panoramica di alcuni esempi rappresentativi – alcuni dedicati proprio all’acqua! – presentando anche i cambiamenti, le criticità, le curiosità, le tendenze in quel campo in continua evoluzione che è la comunicazione scientifica».

  • Quando

  • Venerdì 5 ottobre, ore 10.00
  • Dove

  • Sala rossa