Ecco i relatori che interverranno al Malnisio Science Festival: Innovazione nelle Dolomiti Friulane 2017.

Paolo Geremia
Ingegnere
Laureato in ingegneria meccanica a Trieste. Dal 2010 è direttore e fondatore di Engys S.r.l, azienda specializzata nello sviluppo, supporto e applicazione di strumenti software nel campo della simulazione per l’industria. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 11:00 - 11:45: ENGYS: simulare la realtà dalle navi alla Formula1.
Matteo Griggio
Docente
Docente presso l’Università degli Studi di Padova, Matteo Griggio è un etologo di campo: studia il comportamento degli animali nel loro ambiente naturale. I suoi studi si focalizzano sul comportamento sociale e sulla selezione sessuale negli uccelli. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 10:15 - 11:00: Femmine innamorate dei colori: la selezione sessuale negli uccelli. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 12.30 - 13:15: Amici e nemici. Il comportamento sociale negli animali.
Francesco Bianchini
Ricercatore
Ricercatore in filosofia a della scienza e docente di “Intelligenza artificiale, problem solving e web semantico” presso l’Università di Bologna. Nel corso della sua attività di ricerca epistemologica si è occupato prevalentemente di scienze cognitive. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 11:45 - 12:30: Scienze cognitive: dalle origini alle nuove frontiere. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 17:45 - 18:30: Rischi, limiti e prospettive dell’intelligenza artificiale oggi.
Giovanni Boniolo
Docente
Laureato in Fisica e in Filosofia, è docente di Filosofia della scienza e Medical Humanities all'Università di Ferrara. I suoi interessi di ricerca riguardano (i) il decision-making pubblico e individuale, specie quando vi sono temi eticamente sensibili; (ii) i fondamenti filosofici della ricerca biomedica e della pratica clinica. Oltre che in Italia, gode di un notevole prestigio anche all'estero: · Expert of the Common Service ELSI of Biobanking and BioMolecular Resources Research Infrastructure. · Ambasciatore Onorario della Technische Universität München · Alumnus dell’Institute for Advanced Study della Technische Universität München · Core Faculty Member dell’ESO (European School of Oncology). · Membro o Presidente di comitati etici italiani ed europei e di Advisory Board di centri di ricerca e di riviste internazionali Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 14:45 - 15:30: Etica della ricerca biomedica e della pratica clinica: che cosa sono? Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 17:00 - 17:45: Consulenza etica e decision-making clinico. Per comprendere e agire in epoca di medicina personalizzata.
Giorgio Dendi
Matematico
Matematico, intrattenitore, enigmista, campione mondiale di Giochi Matematici a Parigi nel 2000. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 10:15 - 11:45: "Scommettiamo che perdi?" La matematica dei giochi d'azzardo. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Piccola 12:30 - 14:00: Laboratorio di enigmistica.
Giuliano Bettella
Informatico
Informatico, coordinatore e fondatore del gruppo CICAP Friuli - Venezia Giulia. Cultore di storia della scienza, epistemologia, semiologia, scienze cognitive e sociali. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Piccola 15:30 - 17:00: L'illusione del paranormale.
Jan Hidden
Prestigiatore
Illusionista-mentalista, cultore della storia dell’illusionismo e della parapsicologia, e collezionista di materiale audio, video, ecc. su tali discipline. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Piccola 15:30 - 17:00: L'illusione del paranormale.
Diego Serraino
Medico
60 anni, medico specialista in epidemiologia e statistica medica, dirige dal 2009 la struttura di Epidemiologia dell’IRCCS CRO e il registro tumori del Friuli Venezia Giulia. Autore di più di 400 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, ha ricevuto numerosi finanziamenti da AIRC per gli studi sui tumori causati da infezioni virali. Attualmente, è responsabile di un progetto di ricerca finanziato da AIRC sui tumori nei trapiantati di rene o fegato e coordina gli studi di epidemiologia ambientale in Friuli Venezia Giulia. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 13:15-14:00: Tumori e trapianto di organo solido: pro e contro della terapia immunosoppressiva.
Massimo Polidoro
Divulgatore Scientifico - Scrittore
Massimo Polidoro, scrittore, giornalista ed “esploratore dell’insolito”, ha pubblicato oltre quaranta libri. È considerato uno dei maggiori esperti internazionali nel campo del mistero e della psicologia dell’insolito: co-fondatore e segretario del CICAP (Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze) è stato per quattro anni il primo e unico docente italiano di un corso universitario (presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca) dedicato alla Psicologia dell’insolito. Si è laureato in psicologia all’Università di Padova, specializzandosi poi in quella che lui stesso ha chiamato “psicologia dell’insolito” e nella psicologia dell’inganno, e ha contribuito alla fondazione del CICAP insieme allo stesso Angela e a scienziati e studiosi quali Umberto Eco, Margherita Hack, Silvio Garattini, Rita Levi Montalcini e Umberto Veronesi. Venerdì 6 Ottobre 2017, Auditorium 20:30 - 23:30: Indagare i misteri con la lente della scienza.
Piergiorgio Odifreddi
Matematico
Piergiorgio Odifreddi, nato nel 1950, matematico e saggista, ha insegnato logica matematica per quarant'anni presso l'Università di Torino, e per venti presso la Cornell University (Usa). È un noto divulgatore che spazia dalla matematica alla filosofia, e dall’arte alla letteratura. Nel 2011 ha vinto il Premio Galileo per la divulgazione scientifica, e dal 2000 è una delle firme del quotidiano “la Repubblica” e del mensile “Le Scienze”. Ha partecipato come opinionista e polemista a numerose e popolari trasmissioni televisive; in teatro ha portato gli spettacoli "Matematico e impertinente", "Epta", "Intervista impossibile a Galileo", "Il mio Lucrezio", "Alice nel paese della matematica". Dopo aver scritto un libro in forma di lettera aperta a Benedetto XVI nel 2011, ne ha ricevuto una lunga risposta pubblica, nel 2013, e ha pubblicato con il papa emerito "Caro papa teologo, caro matematico ateo" (2013), che costituisce l'unico dialogo pubblico della storia tra un papa e un ateo. Nel 2005 Piergiorgio Odifreddi è stato insignito del titolo di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, dall'allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 18:30 - 20:00: Dalla Terra alle lune.
Wikipedia
Franco Scolari
Direttore Polo Tecnologico
He was born, and I started STEM studies that I never finished, in fact I am still passionate of technology and innovation. After 35 years of managerial experience in international companies, nowadays I transfer technology to bright startuppers and innovation lovers leading a small but dinamic scientific park. In some cases I take in care of material needs of companies at early stage as a good angel, a Business Angel I mean. I wake up early, and I rush because I believe that tomorrow's will be better than today. I keep my body healthy because the time to upload my mind it is not veryclose. I maintain relationship only with young people, independently from their age. I am frank Franco Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 13:15 - 14:00: Lavori del futuro: chi avrà successo e chi soccomberà. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 15:30 - 16:15: Intelligenza Artificiale: opportunità e rischi.
Maurizio Fermeglia
Rettore
Laureato in Ingegneria chimica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trieste e ricercatore per la Denmark Technical University (DTH). Presso l’Università degli Studi di Trieste è stato ricercatore nel settore Principi di Ingegneria Chimica, professore ordinario per il Dipartimento di Ingegneria e Architettura e, dal 2013, rettore. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 16:15 - 17:00: nergia, cibo, acqua e cambiamenti climatici: la tempesta perfetta.
Lucio Bomben
Medico
Laurea magistrale in medicina e chirurgia con specializzazione in medicina legale e delle assicurazioni. Oggi è direttore del dipartimento di prevenzione dell'ASSn5. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 17:45 - 18:30: “Su ciò che non si può parlare, si deve tacere”. Wittgenstein e i vaccini, tra logica e (im)potenza.
Valentina Damiano
Ricercatrice
Laureata in Biotecnologie Mediche presso l’Università di Napoli “Federico II”, lavora presso il CRO di Aviano nell’Unità di ricerca di Oncogenetica ed Oncogenomica. Vincitrice di svariate borse di studio, si occupa di un progetto finanziato da AIRC per identificare care nuovi geni coinvolti nello sviluppo tumorale, in particolare di tipo mesenchimale. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 11:45 - 12:30 Diario di una giovane ricercatrice.
Gustavo Baldassarre
Medico
Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Oncologia. Prima ricercatore per il Kimmel Cancer Center di Filadelfia a (USA), ora è direttore dell’Unità di Oncologia Molecolare presso il CRO di Aviano. Svolge ricerche traslazionali nei tumori a testa, collo, mammella e ovaio. Presso l’Università di Trieste insegna Biomedicina Molecolare e fa parte del Comitato Tecnico Scientifico (CTS) di AIRC. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 14:00 - 14:45: Il carcinoma ovarico: un paradigma di ricerca traslazionale.
Franco Pettenati
Ricercatore
Laureato in scienze geologiche con indirizzo geofisico, ha ottenuto il dottorato di ricerca in geofisica della litosfera e geodinamica. Ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale – OGS di Trieste, è autore di numerosi articoli pubblicati su riviste internazionali. Venerdì 6 Ottobre 2017, Auditorium 10:10 - 10:50: Sismicità storica ed attuale dell’Italia nord-orientale (Riservato alle scuole) Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 12:30 - 13:15: Dal terremoto del 18 Ottobre 1936 agli effetti attuali della Linea di Aviano.
Roberto Ongaro
Esperto in Comunicazione
Vanta una carriera trentennale nel mondo della comunicazione. Ha lavorato con il gruppo Pirella Gottche and Lowe, creatori di alcune delle più note campagne pubblicitarie. Ha fondato diverse agenzie pubblicitarie, prodotto edizioni del Carnevale di Venezia e insegnato presso note facoltà italiane. Oggi è Senior Partner per Ogilvy e Geometry Global. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 16:15 - 17:00: Scienza per scoprire le curiosità della vita.
Paolo Paronuzzi
Professore
Geologo, docente di Geologia Applicata presso l’Università degli Studi di Udine. Esperto di tematiche associate al rischio idrogeologico, è stato anche direttore del Master di 2° livello in Analisi, Valutazione e Mitigazione del Rischio Idrogeologico (AVAMIRI), in attesa di una riproposizione dello stesso. Gli studi condotti e le pubblicazioni prodotte negli ultimi vent’anni sulla frana del Vajont del 1963 ne fanno di lui uno dei massimi conoscitori a scala globale dell’immane tragedia. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 14:00 - 14:45: - Imparare dalle catastrofi: il caso della frana del Vajont 9 ottobre 1963.
Alberto Bolla
Ricercatore
Ingegnere Civile-Ambientale, ricercatore presso l’Università degli Studi di Udine. Si occupa di tematiche associate al rischio idrogeologico, in particolare connesse a problematiche di stabilità dei versanti in roccia e dei potenziali fattori d’innesco di fenomeni franosi come precipitazioni e sisma. Tra le sue attività di ricerca si segnalano gli studi di alcuni dei più grandi e noti fenomeni franosi della Regione Friuli Venezia Giulia. Sabato 7 Ottobre 2017, Auditorium 14:00 - 14:45: - Imparare dalle catastrofi: il caso della frana del Vajont 9 ottobre 1963.
Wilbert Smeets
Ingegnere
Ingegnere che ha progettato il processo di compostaggio per SESA Spa, azienda che dispone di uno dei più grandi sistemi per il trattamento dei rifiuti, considerato tra i più innovativi. Ha inoltre ideato i sistemi che permettono di governare le attrezzature dell’azienda BIOMAN Spa. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 14:45 - 15:30: - Bioman: un esempio di economia circolare. Dalla raccolta differenziata all’energia pulita
Luigino De Marco
Medico
Ha svolto attività clinico-scienti che per il CRO di Aviano, dove si è occupato di progettualità di ricerca, articolazione generale della struttura, utilizzo di metodologia e attrezzature innovative e strategiche. È stato professore presso il The Scripps Research Institute - La JOLLA, California. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 15.30 - 16.15: SMART CLOT: uno strumento innovativo per monitorare l’intero processo coagulativo del sangue
Lidia Rota
Medico
Laureata in Medicina e Chirurgia, presso l’università degli studi di Milano, è stata responsabile del Centro Trombosi e del Centro Sorveglianza Pazienti in Terapia anticoagulante per l’Istituto Clinico Humanitas IRCCS. Attualmente è responsabile del Centro di Prevenzione Cardiovascolare Globale. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 15.30 - 16.15: SMART CLOT: uno strumento innovativo per monitorare l’intero processo coagulativo del sangue
Paolo De Paoli
Medico
Direttore Scientifico del CRO di Aviano. Ricercatore esperto del campo dei tumori associati ad agenti infettivi e virus, si occupa degli aspetti immunologici e virologici correlati all’oncologia. Titolare di numerosi progetti di ricerca italiani ed europei, ha pubblicato più di 500 articoli scientifici. Venerdì 6 Ottobre 2017, Auditorium 11:00 - 11:40: La ricerca che cura i tumori
Stefano Perrone
Innovation Manager
Innovation Manager presso l’Area Chief Innovation Officer di Intesa Sanpaolo, si occupa di programmi di accelerazione per le nuove imprese. Coordina il progetto OFF - Officine Formative, la scuola d’impresa per startup del gruppo Intesa Sanpaolo. Venerdì 6 Ottobre 2017, Auditorium 09:30 - 10:10: Innovation Center Intesa Sanpaolo Torino - “Dall’idea alla startup”
Antonella D'Este
Specialista per l’innovazione
Specialista per l’Innovazione di Intesa Sanpaolo – Direzione Regionale Veneto, Friuli VG e Trentino AA, In banca dal 1989 ricopre il ruolo di referente innovativo dal 2015, anno di costituzione del Centro dell’Innovazione del Gruppo. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 17:00 - 17:45: Tecnologia e Innovazione - Intesa Sanpaolo e le Start Up Innovative
Marco Gratta
Specialista per l’innovazione
Specialista per l’innovazione, Direzione Regionale Veneto - Friuli Venezia Giulia-Trentino Alto Adige, Intesa Sanpaolo. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Rossa 17:00 - 17:45: Tecnologia e Innovazione - Intesa Sanpaolo e le Start Up Innovative
Francesco Curcio
Medico
Laureato in medicina e chirurgia, con successiva specializzazione in biologia clinica. È autore di 172 articoli pubblicati sulle maggiori riviste scienti che internazionali, inventore o co-inventore di 16 brevetti ed è membro di numerose Società Scienti che. Fondatore e Presidente degli spin off universitari Tissue and Organ Replacements srl e VivaBioCell SpA. Sabato 7 Ottobre 2017, Sala Piccola 14:15 - 15:00 : "Le sfide del trasferimento tecnologico nell’era della MedTech Industry: il ruolo degli spin off."