Dopo la laurea in Fisica, Fabi Peri si dedica all’astronomia extragalattica e alla Cosmologia. Dal 1999 è il Conservatore del Civico Planetario “U. Hoepli“di Milano e si occupa della conduzione scientifica dell’Istituto. È il conservatore del Civico Planetario “U. Hoepli“ di Milano e si occupa della conduzione scientifica.

Dal 1979 al 1995, Fabrizio Macchia è manager in area Sales&Marketing in major italiane e multinazionali nel settore ICT. Nel 1995, fonda Synergon, consulting per lo sviluppo competitivo delle PMI. Dal 1998, fonda altre tre aziende high tech. Nel 2017 crea Kaitiaki, l’applicazione che analizza i comportamentali online.

Giovanni Fattoruso è laureato in Scienze Politiche alla Seconda Università degli studi di Napoli con una tesi sperimentale sulla criminalità organizzata e la gestione dei rifiuti. Silvestro Marascio è laureando in Ricerca sociale per la sicurezza interna ed esterna all’Università di Perugia.

40 anni, laureato in chimica a Torino e con un dottorato in Biologia molecolare a Pavia, Federico Forneris ha cinque anni di esperienza in Olanda, dove ha studiato la struttura e la funzione delle proteine umane. Vincitore dell’Armenise-Harvard Career Development Award e del programma Giovani Ricercatori “Rita Levi Montalcini”.

Laureato in Scienze biologiche all’Università di Padova e con un dottorato in zoologia all’Università di Basilea, Giovanni Bearzi svolge ricerche sui cetacei sin dal 1986, in particolare nei mari Adriatico e Ionio. Nel 2001 è nominato Pew Fellow in Marine Conservation, il più prestigioso riconoscimento internazionale in questo settore.

Classe 1969, laurea in Ingegneria civile idraulica con 110/110 e lode all’Università di Padova, dal 2002 Massimo Canali è Direttore generale del Consorzio di bonifica Ledra Tagliamento di Udine. Dal 2015 è anche Direttore generale del Consorzio di bonifica Pianura Friulana di Udine. Ci parlerà di Arturo Malignani.

Direttore del Consorzio industriale NIP e Direttore del cluster COMET, Saverio Maisto è il responsabile dell’Area sviluppo e competitività d’impresa di Unindustria Pordenone e Consigliere d’amministrazione del Consorzio universitario di Pordenone. Con lui approfondiremo gli aspetti principali della quarta rivoluzione industriale.

Professore Associato presso il dipartimento TESAF dell’Università degli Studi di Padova, Tommaso Anfodillo è coordinatore del Centro studi per l’ambiente alpino di S. Vito di Cadore (BL). Dal 2017, è presidente del Consiglio del corso di laurea aggregato in Tecnologie forestali e ambientali e Scienze forestali e ambientali