Andrea Rubin

Biography

Andrea Rubin insegna Teoria delle scienze sociali all’Università di Bergamo.

Laureatosi in Sociologia all’Università di Padova con una tesi in sociologia della scienza, si è specializzato con il master in Comunicazione della scienza alla SISSA di Trieste. Per la sua tesi di master, ha vinto il premio Lutman – 2017.

Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in Sociologia, organizzazione, culture all’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano, è stato assegnista di ricerca all’Università di Salerno. Collabora con il centro di ricerca indipendente Observa – Science in Society dal 2014.

I suoi interessi di ricerca rientrano nell’alveo degli science and technology studies, della comunicazione pubblica della scienza e del public engagement.

Giornalista pubblicista, scrive regolarmente per giornali, riviste e siti di divulgazione scientifica.

Intervento

Gli Italiani tra scienza, tecnologia e comunicazione

«Conferenze, festival, musei, interviste, film o prodotti editoriali. Sono tutti mezzi attraverso cui la scienza viene quotidianamente comunicata. Da decenni, il ruolo pubblico della scienza è notevolmente mutato e sono accresciuti i tentativi, da parte delle istituzioni di ricerca e degli scienziati, di coinvolgere i cittadini nelle scelte che riguardano gli sviluppi tecnoscientifici.

L’agenda pubblica e quella delle decisioni politiche, infatti, sono sempre più fitte di questioni legate alla ricerca scientifica e all’innovazione, e i cittadini chiedono sempre più di essere coinvolti e informati in merito.

A partire da queste premesse, l’incontro intende presentare i dati raccolti in oltre quindici anni di indagini sul rapporto tra scienza e opinione pubblica in Italia: qual è il rapporto degli italiani con la scienza? Sono davvero un popolo scientificamente analfabeta? Dove traggono le informazioni in merito alla tecnoscienza? Qual è il ruolo del web? E poi, rispetto al contesto internazionale, quanto investe l’Italia in ricerca e sviluppo? Come si posiziona il nostro Paese rispetto agli altri sui temi scientifici e tecnologici? Da quali fonti preferiscono informarsi su argomenti come le biotecnologie, i mutamenti climatici o le cellule staminali?

Attraverso dati nazionali e internazionali daremo risposta a queste domande e mostreremo il rapporto tra scienza, tecnologia e società in Italia».

  • Quando

  • Sabato 5 ottobre 2019, ore 15.15
  • Dove

  • Sala rossa