Edoardo Striani

Biography

Edoardo Striani è un astrofisico, musicista e divulgatore scientifico. Membro del team AGILE, telescopio italiano per la rivelazione dei raggi gamma, ha conseguito il dottorato di ricerca con una tesi sulla variabilità gamma della Nebulosa del Granchio.

Per la scoperta di tale variabilità è stato premiato, insieme al team AGILE, con il premio Bruno Rossi dell’American Astronomical Society.

Ha lavorato presso l’INAF-IAPS di Roma nell’ambito dell’astrofisica delle alte energie e presso il dipartimento di Fisica dell’Università di Torino dove ha studiato l’instabilità dei plasmi astrofisici e la riconnessione magnetica.

Già percussionista dal 2010, nel 2012 ha iniziato a suonare l’Handpan, uno strumento percussivo e melodico. Come musicista, si è esibito nei più importanti festival di Handpan in Italia e all’estero.

Dal 2016 organizza “La musica delle stelle”, uno spettacolo di musica e astrofisica, dove suona musica dal vivo durante la proiezione di immagini dell’universo e racconta delle stelle.

Intervento

La musica delle stelle

«Il mio sarà uno spettacolo di divulgazione scientifica, che ci guida in un viaggio attraverso il cosmo raccontandoci di stelle e galassie, buchi neri e stelle di neutroni.

Filo conduttore è la musica dell’handpan, eterea ed evocativa, che si fonde con le straordinarie immagini dell’Universo, in un connubio tra concerto e divulgazione, svago e dimensione educativa, improvvisazione e rigore scientifico.

Alternerò video ad alta risoluzione dell’universo durante i quali saranno suonati brani musicali dal vivo: parlerò di formazione ed evoluzione stellare, pianeti extrasolari, nucleosintesi e altri argomenti attuali di astrofisica.

L’evento alterna in egual misura parti parlate, in cui sono trattate tematiche astronomiche, a parti musicali accompagnate da immagini».

  • Quando

  • Venerdì 4 ottobre 2019, ore 20.45
  • Dove

  • Auditorium