Ilaria Dugaro

Biography

Ilaria Dugaro è psicologa e psicoterapeuta, laureata in Psicologia nel 2007 all’Università degli studi di Trieste e specializzata in Psicologia clinica nel 2013 con uno studio dal titolo “Approccio analitico transazionale integrato ai modelli cognitivo comportamentale, gestalt e familiare”.

Nel 2010, ha conseguito un master di II livello in Psicologia dello sport; nel 2014, un master in Disturbi specifici dell’apprendimento; nel 2017 si è specializzata nel metodo EMDR e in Psicoterapia corporea.

Conseguita l’abilitazione di psicologo nel 2008, ha aperto uno studio privato a Cordenons, in provincia di Pordenone, dove esercita tuttora la professione. Si occupa della prevenzione e cura dei disturbi d’ansia, attacchi di panico, depressione, pensieri ossessivi e compulsioni, problemi di coppia, difficoltà nella sfera scolastica, stress da lavoro correlato.

Per 10 anni ha collaborato come psicologa scolastica con una scuola secondaria di 1° grado fornendo consulenza psicoeducativa a genitori, insegnanti e studenti.

Ha tenuto diversi corsi di formazione sulla comunicazione efficace e ascolto attivo. Conduce mensilmente un corso di tecniche di gestione dello stress e di potenziamento delle proprie risorse personali attraverso la tecnica Mindfulness e Training Autogeno Avanzato.

Intervento

E.M.D.R.: un metodo scientifico per il miglioramento dei sintomi legati a stress, il rafforzamento della propria autostima e di un pensiero positivo e creativo

«Durante l’intervento parleremo dell’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing): un metodo psicoterapeutico che facilita la risoluzione di sintomi e del disagio emotivo legati a esperienze di vita stressanti.

La tecnica usa i movimenti oculari attraverso una stimolazione bilaterale alternata per facilitare la desensibilizzazione e l’elaborazione di eventi traumatici disturbanti.

Viene utilizzato per il trattamento dei problemi emotivi causati da esperienze traumatiche, come aggressioni, stress da combattimento, calamità naturali.

Negli ultimi anni, numerose ricerche cliniche svolte da psicoterapeuti e neurofisiologi hanno dimostrato l’efficacia dell’EMDR in ulteriori settori d’intervento. In particolare, il metodo è applicato per alleviare l’ansia da prestazione e potenziare le capacità personali e la funzionalità delle persone sul lavoro, nella scuola, nello sport e nelle relazioni.

Gli aspetti vincenti dell’EMDR sono la rapidità del trattamento, l’efficacia e la possibilità d’intervento in persone di qualunque età, compresi i bambini».

  • Quando

  • Sabato 5 ottobre, ore 14.30
  • Dove

  • Sala rossa